12 marzo 2010

VIJAY LALWANI: LIVE CHAT


Nel corso di una live chat con il regista Vijay Lalwani, organizzata questa mattina da Bollywood Hungama, Aline è riuscita a porre qualche domanda. Ecco la traduzione:

Aline - Come le è venuto in mente di creare Karthik?
Lalwani - Karthik è stato il personaggio principale sin dall'inizio. Volevo un tipo problematico per il film, e così l'ho creato. La sceneggiatura richiedeva che fosse debole, travagliato, eccetera. Gli ho dato vita quando la storia era ancora in lavorazione.

Aline - Cosa le risulta più facile, scrivere una sceneggiatura o dirigere un film?
Lalwani - Scrivere, perchè richiede solo la mia opera. Dirigere necessita al contrario la coordinazione di moltissime persone, ed io sto ancora imparando...

Aline - Durante la stesura della sceneggiatura o la regia di Karthik calling Karthik ha ricevuto suggerimenti da parte di qualche esperto dell'industria cinematografica?
Lalwani - No, nessun consiglio, anche perchè allora non ho avuto la fortuna di incontrare tante persone quante avrei voluto. Ma Rensil D'Silva (*), un mio buon amico, mi ha incoraggiato e sostenuto moltissimo. E' stato proprio lui a suggerirmi di dirigere KCK.

(*) Regista di Kurbaan (nota di Cinema Hindi).

Nessun commento: